•  

    La Musica è sempre stata la mia prima passione, all’inizio solo come ascoltatrice e come musicista e, in seguito, come organizzatrice di eventi musicali, producendo e conducendo la mia trasmissione televisiva “Rock in Town”.

    Negli anni, però, ho anche coltivato una seconda passione, che ho sempre tenuto al riparo dalla mia sfera pubblica, cioè quella per i massaggi, frequentando corsi di formazione e stage, fino al raggiungimento di un Diploma di Massaggiatore Professionista.

    Proprio la passione per queste due arti mi ha spinta a considerare l’effettiva carenza di informazioni e supporto medico, fisioterapico e massoterapico relativa al mondo della musica.

    I musicisti sono performers altamente specializzati e l’esecuzione musicale richiede abilità motorie tali da rendere il musicista un vero e proprio atleta.

    Quello che mi propongo di fare è uno studio approfondito delle patologie muscolo-scheletriche che colpiscono il musicista in seguito a svariate cause che possono comprendere posture scorrette, incrementi improvvisi della durata e intensità della performance, mancanza di riscaldamento prima dell’esecuzione, mancanza di pause durante le esercitazioni, stress e ansia da prestazione, etc.

    Questi e altri fattori possono portare a patologie dell’apparato muscolo-scheletrico che possono, se non riconosciute e affrontate, divenire totalmente invalidanti.

    Come Massaggiatore Professionista intervengo nella parte di mia competenza con trattamenti decontratturanti, rilassanti, linfodrenanti, massoterapici, volti al benessere della persone in generale e, in questo caso, del musicista in particolare.

    Laddove necessario, collaboro con figure professionali specializzate, come fisioterapisti, osteopati, medici, in modo da individuare e risolvere il problema nel minor tempo possibile, prevenendo possibili recidive.
     

Richiedi Informazionii